Associazione Malati di Alzheimer onlus- via Tana, 5 - 10023 Chieri (To) - direttivo@amalzheimer.it
       
 
    
Difendere i diritti di malati e famiglie
Tutti i cittadini malati, hanno diritto in base alle leggi vigenti alle prestazioni sanitarie in tutti i casi in cui l’infermità non può, per qualsiasi motivo essere curata a domicilio dai parenti che volontariamente si sostituiscono al Servizio sani [continua]
“Per-corso” di formazione per operatori sociosanitari
Sono aperte le iscrizioni per il 6° corso di formazione annuale con il metodo della GdL (Globalità dei Linguaggi) di Stefania Guerra Lisi, rivolto a chi assiste i malati di Alzheimer e desidera avere maggiori chiarimenti e competenze. Per informaz [continua]
Ridefinizione del percoso di cura per i malati di Alzheimer
A seguito della protesta della nostra Associazione contro la DGR 85 del 2 agosto 2013 che, tra l'altro, prevedeva l'aumento delle rette per i malati di Alzheimer, a cui ha fatto seguito una prima sospensione degli aumenti fino al 31 dicembre 2013 e u [continua]
Opuscolo 'SOS Alzheimer', realizzato e pubblicato dall'AMA
Per l'AMA, questo manuale si pone come un ulteriore progresso di sensibilizzazione e di informazione dei cittadini sulla Demenza di Alzheimer.
Chi si occupa di persone che soffrono di demenza si sente spesso solo e sommerso dalle responsabilit [continua]
Iniziativa "Alzheimer Cafè"
Quando si viene invitati a prendere un caffè si pensa al semplice chiacchiericcio o forse all’opportunità per venire a conoscenza di fatti o progetti. A Chieri è nato un caffè che invece ha tante finalità che ruotano attorno ad un [continua]



Attenzione alle truffe!
L'AMA non svolge attività di raccolta fondi porta a porta e non ha incaricato nessuno di svolgere tale attività.