Associazione Malati di Alzheimer onlus- via Tana, 5 - 10023 Chieri (To) - direttivo@amalzheimer.it
       
 
    
Per-Corso


“Per-corso” di Formazione sulla Globalità dei Linguaggi “ (per un totale di 80 ore) rivolto a operatori qualificati (O.S.S. – Animatori – Assistenti Familiari).

Il “Per-corso” formativo è patrocinato da Regione Piemonte, Provincia di Torino, ASL TO5, Consorzio del Chierese (C.S.S.A.C.), Comune di Chieri e Casa di Riposo “Orfanelle”.

Ogni corso Inizia a gennaio e termina a maggio, i sabati coinvolti sono 10 (2 al mese) con orario 9/17.

I partecipanti sosterranno un colloquio finale con presentazione di una relazione. Al termine verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Le domande di partecipazione, corredate da curriculum vitae, dovranno essere fatte pervenire a:
AMA Associazione Malati di Alzheimer – via Tana, 5 – 10023 CHIERI (To) indicando sulla busta: domanda di partecipazione al “Per-corso” di formazione

Il Metodo della Globalità dei Linguaggi (di Stefania Guerra Lisi) fornisce all’operatore la capacità di arrivare al centro della Persona, alla sua sostanza, lo mette in grado di capire la situazione di difficoltà di un malato, soprattutto di un malato di Alzheimer. L’operatore viene incoraggiato ad usare le possibilità comunicative ed espressive, verbali e non verbali, per meglio comprendere i comportamenti, per noi insensati, e considerare questi ammalati come “PERSONE” imprigionate nella loro malattia.

 


Apri il
calendario 2018 degli incontri all'AMA Café


Attenzione alle truffe!
L'AMA non svolge attività di raccolta fondi porta a porta e non ha incaricato nessuno di svolgere tale attività.