Associazione Malati di Alzheimer onlus- via Tana, 5 - 10023 Chieri (To) - direttivo@amalzheimer.it
       
 
    





Sostienici


Per poter svolgere al meglio le nostre attività il solo lavoro volontario e gratuito non basta. Abbiamo la necessità di reperire risorse per dare continuità ai nostri interventi e realizzare progetti innovativi.

Dona il 5x1000
La legge finanziaria prevede la possibilità per il contribuente di destinare, senza oneri aggiuntivi, il 5x1000 della tassazione Irpef ad associazioni di volontariato, di promozione sociale, alle onlus, a istituti di ricerca.

Puoi scegliere l’AMA - Associazione Malati di Alzheimer onlus (codice fiscale dell'AMA 90021350013) quale destinatario del 5x1000:
clicca per informazioni.

Diventa socio
Tutti possono diventare soci dell'AMA, entrando a far parte di un’associazione dedita alla tutela dei diritti dei malati e al sostegno dei loro familiari. Oltre a dare un valido contributo, ciascun socio dell’associazione avrà la possibilità di partecipare alle assemblee previste a norma di statuto. Le quote di iscrizione sono pari a 10€ per diventare socio sostenitore e 20€ per diventare socio ordinario.
Scrivici per avere maggiori informazioni!

Erogazioni liberali
Le vostre erogazioni liberali possono essere effettuate tramite:

Bonifico bancario presso la Banca di Credito Cooperativo:
IBAN IT29 E088 3330 8000 0010 0108 205

Conto corrente postale:
C/C 10/01/08205
ABI 08833 - CAB 30800

È possibile detrarre dall’imposta dovuta il 19% delle erogazioni liberali in denaro, per un importo non superiore a 2.065,83 euro, effettuate in favore delle associazioni ONLUS e di promozione sociale iscritte nei registri previsti dalle legge 383/2000. Le persone fisiche e gli enti soggetti all’imposta sul reddito delle società (in particolare società ed enti commerciali e non commerciali) possono dedurre dal reddito complessivo dichiarato, nel limite del 10% del reddito e comunque nella misura massima di 70.000 euro, le liberalità in denaro o in natura erogate a favore delle associazioni ONLUS.



Apri il calendario 2017 degli incontri al Café Alzheimer

Attenzione alle truffe!
L'AMA non svolge attività di raccolta fondi porta a porta e non ha incaricato nessuno di svolgere tale attività.